Raccolti più 1.600.000$ per Andreas Antonopoulos, il bitcoiner senza bitcoin

Se ti è piaciuto, Condividilo!

La community di Bitcoin ha raccolto più di 1.6 milioni di dollari per Andreas Antonopoulos, professionista impegnato nella divulgazione della tecnologia

In questo periodo di estrema presa di coscienza, da parte della popolazione, delle criptovalute e soprattutto di Bitcoin, è importantissimo che ci sia qualcuno in grado di dedicarsi alla corretta spiegazione di come questa tecnologia e moneta funziona. Questo è il caso si Andreas Antonopoulos, esperto del mondo delle criptovalute che ha dedicato gli ultimi anni all’educazione delle masse su queste nuove, travolgenti, tecnologie.

Il paradosso è che un uomo così informato come Antonopoulos e così impegnato in quello che si può quasi definire un servizio per la comunità, abbia dei debiti in dollari ancora da saldare. Ma si sa, internet quando vuole può essere molto generoso e questo caso ne è la dimostrazione: la comunità di Bitcoin ha raccolto ben 1.6 milioni di dollari da donare a Antonopoulos per permettergli di saldare i suoi debiti.

Antonopoulos ha tenuto numerosissimi eventi che miravano ad informare correttamente la popolazione riguardo a Bitcoin e le criptovalute. Durate un evento tenutosi il 3 Dicembre 2016, all’Imperial College di Londra, in Inghilterra, Antonopoulos ha rivelato di avere ancora qualche debito da dover saldare in dollari.

Il relatore ha anche sottolineato che ha dedicato tutte le sue forze e tutto il suo tempo alla missione che aveva come obiettivo quello di informare la massa, specificando anche che ha sempre continuato ad investire sulla moneta digitale.

“I miei piccoli risparmi sono tutti investiti in Bitcoin. La totalità di essi. Ho realmente un piccolo debito da saldare in dollari che sto ancora cercando di pagare, in modo da poter aumentare ancora di più i miei investimenti in Bitcoin. Questo non è un mio invito ad investire, ovviamente. Nonostante io non abbia investito tutti i miei soldi nella moneta, ho investito la mia carriera, la mia capacità intellettuale, la mia energia creativa, la mia passione e il mio lavoro in Bitcoin. Il denaro è il più piccolo degli investimenti che ho fatto in Bitcoin: potrei perdere tutto e avere ancora tutto.”

E dire che sarebbe bastato che, nel 2012, Andreas Antonopoulos avesse investito 300$ in Bitcoin e oggi sarebbe milionario. Ma chi lo avrebbe mai detto?


Unisciti al nostro Canale Telegram per gli Investimenti in Criptovalute: t.me/newcryptoitalia

Se ti è piaciuto, Condividilo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.
Ti inviatiamo a prendere visione di:Privacy e Cookies - Termini Estesi

Chiudi